____________________________________________________________________________________________________________________ 
 ANDREA RINAUDO BIO
  HOME BIO CONTACT
 

 

Non sapere dove ci troviamo, non è ineluttabilmente sinonimo di smarrimento, bensì un'opportunità per vivere nuove situazioni e creare progetti insoliti: questo è il mio gioco preferito.
Mettendomi alla prova affronto le situazioni da punti di vista differenti e con occhi più limpidi. La sensazione di smarrimento si tramuta in energia positiva, permettendomi di abbandonare il passato per dare vita e forza alla creatività a venire.
Le sfaccettature del mondo come io le vivo, che mi consentono di avvertire la realtà a volte controllabile e a tratti sfuggente, sono sfumature di tonalità diverse che migliorano l'aspetto di ciò che percepisco.

 

CV

 

Andrea nasce a Savigliano (Cuneo) il 16/03/1989, vive e lavora tra Italia e Parigi Attualmente è laureato al corso di sculturaall'Accademia di Belle Arti di Bologna, con tesi dal titolo “L'essenza interna degli elementi”, votazione 110/110 con lode. Nel 2011 vince una borsa di studio Erasmus presso l'atelier degli artisti Lucy + Jorge Orta a Parigi. Oggigiorno prosegue l'esperienza come assistente presso lo stesso atelier. Nel 2009 collabora insieme all'artista italiano Marcello Maloberti nella realizzazione della performance “Die Schmetterlinge essen die Bananen (le farfalle mangiano le banane)” a Bologna.

 


PREMI

2015

- Vincitore del primo premio di scultura al Premio Nocivelli 2015
- Vincitore della IV edizione del Premio ORA 2015

 

ESPOSIZIONI COLLETTIVE

2015

- Senza Confini, Giuseppe Veniero Project, Palermo, Italia..
- Premio Nocivelli VII edizione, Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia, Brescia, Italia.
- VIII Biennale di Soncino a Marco, Rocca Sforzesca, Casa degli Stampatori e Filanda Meroni, Soncino, Italia.
- XXXVII Premio Matteo Olivero, Fondazione Amleto Bertoni, Saluzzo, Italia.

2014

- LocalArt 2014, Cuneo - Giardini Fresia, Italia.
- Carnet de Rêves III, Studio Orta - Les Moulins, Boissy-le-Chatel, Francia.

2013

- Carnet de Rêves II, Studio Orta - Les Moulins, Boissy-le-Chatel, Francia.
- Artisti ai margini - Scultura tra forma e materia, Dronero, Italia.

2012

- Carnet de Rêves, Studio Orta-Les Moulins, Boissy-le-Chatel, Francia.

2011

- Collaborazione insieme all'artista italiano Marcello Maloberti per la realizzazione della performance Tarzan Noir, Arène de Montmartre, Parigi, Francia.
- Territori Sonori, simposio di scultura nell'atelier d'artista di Guglielmo Vecchietti Masacci, Ancona, Italia.

2010

- Tratti di Solidarietà, Palazzo Lomellini, Carmagnola, Italia.
- La forma nello spazio, Casa Francotto, Busca (Cn), Italia.

2009

- Collaborazione con l'artista italiano Marcello Maloberti per la realizzazione della performance “Die Schmetterlinge essen die Bananen (le farfalle mangiano le banane)”, Centro d'arte Raum, Bologna, Italia.

2008

- Occitania una nazione senza confini, Espaci Occitan, Dronero, Italia.

2007

- Scrittori in città, Centro Incontri della Provincia, Cuneo, Italia.

 

TITOLI DI STUDIO

2012

- laureato al corso di scultura all'Accademia di Belle Arti di Bologna ABABO (Italia).

2008

- diplomato al Liceo Artistico Ego Bianchi di Cuneo (Italia).


WORKSHOP / STAGE / RESIDENZE

2011

- Assistente al workshop Clouds/Nuages – Studio Orta all'école nationale supérieure de architecture di Versailles ENSA-V (Parigi).
- Residenza d'artista presso l'atelier degli artisti Lucy et Jorge Orta a Parigi.
- Assistente al corso di scultura all'Accademia di Belle Arti di Bologna.

2009

- Workshop e performance “Die Schmetterlinge essen die Bananen (le farfalle mangiano le banane)” insieme all'artista Marcello Maloberti a Bologna.